XXII GIORNATA DELLA MEMORIA

Locri 3

Il Liceo Savarino parteciperà alla manifestazione di Trapani con Libera Palermo.

I Diritti delle donne: eventi del 7 e 8 marzo

Il Liceo Savarino organizza due eventi per celebrare le donne e difendere i loro diritti:

Martedi' 7 marzo la Commissione Cittadinanza e Costituzione e l'Associazione FI DA PA di Partinico presentano il libro di E. Rizzo "Le Mille"  presso l'Auditorium del Liceo  alle ore 15.30. Scarica l'invito
 
locandina rizzo

Mercoledi' 8 marzo  Giornata della Donna avra' luogo presso l'Auditorium del Liceo dalle  ore 9.20 alle ore 13.20   l'Incontro-Dibattito "Lo spazio delle donne: Storie, Diritti e Identita' ri-definite".
 
locandina 8 marzo

25 NOVEMBRE 2016 GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

femminicidioIn occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, il Liceo ‘Santi Savarino’ realizza un incontro-dibattito sul tema del femminicidio e della violenza di genere. Sono invitati a partecipare, presso l’Auditorium dell’istituto, gli studenti di tutte le classi terze dei diversi indirizzi. La manifestazione è stata organizzata dalla commissione Cittadinanza e costituzione.

Ore 11:30-13:20 Auditorium Liceo ‘Santi Savarino’ – Sede centrale (C.da Turrisi)

Interventi:

Leggi tutto...

IL LICEO SAVARINO STA CON IL PM NINO DI MATTEO

dimatteo02
dimatteo01

Drammatizzazione da "Cento Passi Ancora" di S. Vitale. A cura della 5H

Video della drammatizzazione

La figura di Giuseppe la Franca

Giuseppe La Franca

Giornata sulla Multi-etnicità: riflessioni

multietnicita2016preGiorno 15/04, presso il Liceo Santi Savarino, si è tenuta una giornata dedicata alla riflessione sul valore della multi-etnicità e sul rispetto dei diritti umani.
Intorno alle 9,00 le diverse associazioni che hanno contribuito alla realizzazione della giornata hanno allestito degli stand presso i quali era possibile acquistare oggetti di artigianato provenienti da diverse zone dell’Africa, e il cui ricavato sarebbe andato in beneficienza.
Alle 11,30 si è aperto l’incontro dibattito in auditorium, durante il quale le varie associazioni (Hakuna Matata, Gruppo Pro Tanzania Ragusa, Bayti Baytik, Associazione Speranza) hanno presentato i propri progetti. L’entusiasmo con il quale sono state presentate le varie idee ha permesso un’attenta partecipazione da parte di tutti gli studenti. Ciò che ha particolarmente colpito è stata la concretezza dei vari progetti, basati sul principio “dai un pesce a un uomo e lo nutrirai per un giorno, insegnagli a pescare e lo nutrirai per tutta la vita.” Tutte le associazioni che sono intervenute infatti avevano come scopo principale la realizzazione di ospedali, pozzi, ma soprattutto scuole. In questo modo siamo stati portati a riflettere sull’importanza del diritto allo studio per il futuro dei giovani e per lo sviluppo vero dell’Africa.

Prosegui e guarda le foto

MULTI-ETNICITA'

multietnicita

Disagio giovanile bullismo e cyber-bullismo

bullismo

Cookies Policy
Questo sito utilizza cookies